CALCIO AMPUTATI: ORA ESISTONO TORNEO E NAZIONALE E C’E’ APPENA STATA LA FINALE DEL PRIMO STORICO CAMPIONATO ITALIANO!

Il Calcio amputati è stato riconosciuto dalla FISPES (Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali) nel dicembre 2017. Nella disciplina competono giocatori di calcio con amputazioni al corpo. E’ tutto regolare (se ve lo state chiedendo): il campionato italiano fa riferimento alla World Amputee Football Federation (WAFF) a livello mondiale, mentre per l’Europa alla European Amputee Football Federation (EAFF).

CALCIO AMPUTATI: UNO SPORT FATTO DA PERSONE (e da Facebook!)

Ed è proprio così, a fondare la Nazionale Italiana Calcio Amputati ci si è messo un ragazzo da solo, Francesco Messori: passione per il calcio infinita e nato senza una gamba.

Nel 2011 il Centro Sportivo Italiano – CSI aveva autorizzato Francesco Messori a partecipare come giocatore a un campionato CSI per atleti normodotati. L’atleta però non si ferma qui, decide di reclutare una vera e propria squadra e la chiamata avviene tramite Facebook: una squadra di atleti amputati provenienti da tutta Italia si iscrive e nel 2012 si costituisce sotto l’egida della Presidenza Nazionale del CSI fino al suo riconoscimento ufficiale tra le discipline di competenza FISPES.

Potrebbe interessarti: “Allenatore juniores vince 27-0 e viene esonerato per mancanza di rispetto verso gli avversari”. 

Il 2 Novembre 2019 la finale di campionato al campo principale della Scuola Calcio di Fabrizio Miccoli, a pochi chilometri da Lecce: Asd Nuova Montaleone contro Vicenza. Prevale la Montaleone dopo una partita combattuta fino all’ultimo minuto.

UN PO’ DI BELLE PAROLE SUL CALCIO AMPUTATI!

9fa9c4f4-d75a-40db-b9a7-93b372ebd54a_largeVe le aspettate a questo punto, giusto? …Non le avrete! Questi sono atleti, hanno vinto la finale di campionato e hanno fatto il meglio che hanno potuto per vincere, come si addice agli atleti che meritano rispetto (punto!).

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Lascia un Like, un commento o condividilo! 😉

#SimoneMaffioletti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑