ZONE GIALLE, ARANCIONI E ROSSE: ELENCO DELLE ATTIVITA’ MOTORIE CONSENTITE E NON

Elenco delle attività sportive permesse nelle zone gialle, arancioni e rosse: facciamo chiarezza. Il Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha specificato le limitazioni che troveremo nelle tre zone in cui è divisa l’Italia dall’ultimo Dpcm di venerdì 6 novembre.

5 consigli per migliorare il sistema immunitario con l'allenamento (anche a casa)

Il sistema immunitario può essere migliorato con comportamenti, esercizi, allenamenti, sport e buone abitudini. Il lavoro muscolare è uno dei metodi più importanti per migliorare il sistema immunitario: lo studio degli effetti benefici dello sport e del movimento viene condotto con risultati incredibili fin dagli anni ’80, scoprendo che l’esercizio fisico, anche a seconda di intensità, durata e tipologia, provoca riscontrabili variazioni dell’assetto immunitario su soggetti di diverse età, preparazione atletica o sesso.

LA NASA HA SCOPERTO COSA SUCCEDE IN CINA: E’ IL MOMENTO DI CORRERE

Buone notizie: si va a correre! E’ IL MOMENTO GIUSTO DI USCIRE A CORRERE IN CITTA’: tra tutto l’allarmismo che ha creato il Coronavirus, ecco una buona notizia: l’inquinamento nelle città è in caduta libera. A rivelarlo le immagini dei satelliti Nasa: a sinistra una foto sulla Cina del 20 gennaio, sulla destra del 25 febbraio. L’inquinamento su Wuhan è praticamente scomparso.

ALYSIA MONTANO > “SE TIENI IL BAMBINO SMETTIAMO DI PAGARTI”

Alysia Montano accusa la Nike: “conducono campagne pubblicitarie a favore della parità di genere, ‘sogna da pazzi’ e ‘just do it’, ma quando sono rimasta incinta la risposta è stata: fallo e noi blocchiamo il tuo contratto”. Dopo aver corso all’ottavo mese nel 2014 ed essere stata chiamata la ‘vera Wonder Woman’, Alysia Montano decide di rivelare come è andata veramente al New York Times. 

“ERO LA DONNA PIU’ VELOCE D’AMERICA, FINCHE’ NIKE NON MI HA ROVINATA!” > LA STORIA DI MARY CAIN

Mary Cain, New York classe 1996, è stata la mezzofondista statunitense più promettente del 2013, la più giovane rappresentante USA nell’atletica mondiale, ma nel 2019 rilascia al New York Times una lunga intervista dove denuncia la Nike per averla rovinata fisicamente ed emotivamente, oltre a distruggere la sua carriera di atleta…

CHI ERA KOBE BRYANT, STELLA DEL BASKET MORTO IN ELICOTTERO CON LA FIGLIA

Kobe Bean Bryant è morto alle 9:47, ora del Pacifico, del 26 gennaio 2020 insieme a sua figlia di tredici anni Gianna e altre cinque persone. L’elicottero sul quale erano imbarcati è decollato dal John Wayne Airport, Contea di Orange (California), era di proprietà del giocatore e si è schiantato a Calabasas prendendo fuoco. La causa è imputabile alla nebbia fitta. Chi era il campione?

SIGARETTE ELETTRONICHE E SVAPO: 18 MORTI, 1080 COMPLICAZIONI POLMONARI > COSA E’ LA VITAMINA E ACETATO?

Ad oggi siamo a 18 casi di decesso provocati dalla sigaretta elettronica, dallo svapo, e a quota almeno 1080 persone colpite da infiammazioni polmonari da sigaretta elettronica, e il dato sale ogni settimana. I ricoveri riguardano per lo più giovani senza precedenti complicazioni, i sintomi includono febbre, respiro corto, nausea, dolore toracico e tosse. Ma quanto fa veramente male la sigaretta elettronica e come capiamo se siamo a rischio anche noi?