5 consigli per migliorare il sistema immunitario con l'allenamento (anche a casa)

Il sistema immunitario può essere migliorato con comportamenti, esercizi, allenamenti, sport e buone abitudini. Il lavoro muscolare è uno dei metodi più importanti per migliorare il sistema immunitario: lo studio degli effetti benefici dello sport e del movimento viene condotto con risultati incredibili fin dagli anni '80, scoprendo che l'esercizio fisico, anche a seconda di intensità, durata e tipologia, provoca riscontrabili variazioni dell’assetto immunitario su soggetti di diverse età, preparazione atletica o sesso.

LA NASA HA SCOPERTO COSA SUCCEDE IN CINA: E’ IL MOMENTO DI CORRERE

Buone notizie: si va a correre! E' IL MOMENTO GIUSTO DI USCIRE A CORRERE IN CITTA': tra tutto l'allarmismo che ha creato il Coronavirus, ecco una buona notizia: l'inquinamento nelle città è in caduta libera. A rivelarlo le immagini dei satelliti Nasa: a sinistra una foto sulla Cina del 20 gennaio, sulla destra del 25 febbraio. L'inquinamento su Wuhan è praticamente scomparso.

ALYSIA MONTANO > “SE TIENI IL BAMBINO SMETTIAMO DI PAGARTI”

Alysia Montano accusa la Nike: “conducono campagne pubblicitarie a favore della parità di genere, ‘sogna da pazzi’ e ‘just do it’, ma quando sono rimasta incinta la risposta è stata: fallo e noi blocchiamo il tuo contratto”. Dopo aver corso all’ottavo mese nel 2014 ed essere stata chiamata la ‘vera Wonder Woman’, Alysia Montano decide di rivelare come è andata veramente al New York Times. 

CHI ERA KOBE BRYANT, STELLA DEL BASKET MORTO IN ELICOTTERO CON LA FIGLIA

Kobe Bean Bryant è morto alle 9:47, ora del Pacifico, del 26 gennaio 2020 insieme a sua figlia di tredici anni Gianna e altre cinque persone. L'elicottero sul quale erano imbarcati è decollato dal John Wayne Airport, Contea di Orange (California), era di proprietà del giocatore e si è schiantato a Calabasas prendendo fuoco. La causa è imputabile alla nebbia fitta. Chi era il campione?

SIGARETTE ELETTRONICHE E SVAPO: 18 MORTI, 1080 COMPLICAZIONI POLMONARI > COSA E’ LA VITAMINA E ACETATO?

Ad oggi siamo a 18 casi di decesso provocati dalla sigaretta elettronica, dallo svapo, e a quota almeno 1080 persone colpite da infiammazioni polmonari da sigaretta elettronica, e il dato sale ogni settimana. I ricoveri riguardano per lo più giovani senza precedenti complicazioni, i sintomi includono febbre, respiro corto, nausea, dolore toracico e tosse. Ma quanto fa veramente male la sigaretta elettronica e come capiamo se siamo a rischio anche noi?

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑