USIAMO LE BUONE ABITUDINI PER ARRIVARE ALL’OBIETTIVO

Questo è l’ottavo esercizio della serie LIVE LIFE, tratta da TEMPO AL TEMPIO, e completa l’esercizio precedente. Fa sì che tu possa identifica all’interno della tua giornata quelle buone abitudini o quelle azioni o progetti che già hai e, invece di ostacolarti verso gli obiettivi che sei riuscito ad identificare, potrebbero portarti verso quegli obiettivi con maggiore velocità e facilità.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELLA SEZIONE LIVE LIFE

LEGGI TUTTI E 30 GLI ESERCIZI

ACQUISTA QUI UNA COPIA DEL MIO LIBRO ‘TEMPO AL TEMPIO’

Nel chiederti di scriverli, inevitabilmente, questi impegni dovrai per prima cosa passarli alla mente, al setaccio, e così farai anche per ognuno di essi una comparazione delle possibili buone conseguenze che potrebbero avere nei confronti dei tuoi obiettivi. Anche questo è un esercizio che forse non hai mai fatto: non hai mai provato a mettere occupazioni che davi per scontato all’interno di un tuo programma futuro, che invece scontato non è certo.

Se invece rientri all’interno della maggior parte delle persone, scoprirai che tantissime cose che già stai facendo, anche inconsciamente, sono direzionate ai tuoi obiettivi che da sempre sono dentro di te.

Molte delle cose che consideri quotidiane e date per scontate potrebbero, se viste dal punto di vista giusto o se leggermente modificate, essere dei grandi punti di forza per raggiungere ciò che desideri.

In questo senso, ciò che si rivela essere una buona abitudine potrebbe essere semplicemente implementata, oppure potrebbe essere nelle sue conseguenze immessa all’interno di uno dei percorsi che ti sei stabilito di percorrere.

TI STUPIRAI…

Sono pronto a scommettere che ti stupirai di quante cose che fai oggi stesso possono in verità andare d’accordo con i programmi che hai scritto. Ti potrai stupire di come, facendo questo piccola lista, l’obiettivo che ti sei dato sia un po’ più vicino,o molto più vicino di quanto credessi.

copertina per amazonQuello che ti sto chiedendo fin dall’inizio è di cambiare la visuale su cose che già esistono e qualche volta, non sempre purtroppo, cambiare il punto di vista cambia completamente le conseguenze delle azioni, ne cambia l’utilizzo che se ne può fare, ne cambia la destinazione e l’utilità.

Potresti accorgerti che il tuo corpo e la tua mente, in modo indipendente dalla tua stessa volontà, già si erano messi in cammino da parecchio e tu neanche li stavi guardando.

Guarda adesso.

Inizia

Simone Maffioletti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...